PARCO ARCHEOLOGICO CASALINI DI SAN SOSTI

Il sito è posto all’imbocco della gola del fiume Rosa, sulla vetta di un’alta e scoscesa montagna che si affaccia sulla vallata dell’Esaro nei pressi del Santuario della Madonna del Pettoruto.

La cittadella bizantina-longobarda si presenta delimitata da una fortificazione a pianta trapezoidale che racchiude alcune strutture tra cui una chiesetta, un mastio, un gruppo di ambienti e una cisterna; mentre una porta a tenaglia, munita di torri, si distingue abbastanza chiaramente sul lato occidentale. 

Il castrum presenta una frequentazione dal VII al XIII secolo. L’area rientra nel Parco Nazionale del Pollino.

SAN SOSTI

Logo comunde di San Sosti

Comune di San Sosti. Largo Orto Sacramento 
87010
Tel. 0984 549007

Orario di apertura:  parco aperto al pubblico

Info: visite guidate su prenotazione 328 3715348