PARCO ARCHEOLOGICO VILLA ROMANA DI LARDERIA DI ROGGIANO GRAVINA

Il parco della villa romana di Larderia è uno dei complessi residenziali extra-urbani più importanti della Calabria romana, sia per quanto riguarda lo sviluppo planimetrico che per gli apparati musivi. Il sito presenta una continuità di frequentazione che va dalla fine del III sec. a.C. fino all’età altomedievale. Le strutture della villa sembrano organizzarsi su due livelli: settore orientale, terrazzato su un gruppo di tre ambienti comunicanti tra loro e il settore occidentale nel quale era presente un grande ninfeo a esedra semicircolare, proteso davanti a un vano a crociera. Il settore residenziale posto ad est si affacciava su un grande cortile con uno spazio allungato probabilmente porticato. A ovest si sviluppava un grande complesso termale con una serie di ambienti dotati di ipocausto con pavimentazioni a mosaico geometrico (sec. II d.C.).

Attività di restauro e valorizzazione sono in corso da parte del Comune di Roggiano Gravina in collaborazione con la Soprintendenza nell’ambito del POR Calabria 2007-2013.

ROGGIANO GRAVINA

Comune di Roggiano Gravina Via Bufaletto 
87017
Tel. 0984 549007

PARCO ARCHEOLOGICO VILLA ROMANA DI LARDERIA DI ROGGIANO GRAVINA

Orario di apertura:  parco aperto su prenotazione –

Info: Comune di Roggiano Gravina tel 0984 549007