PARCO ARCHEOLOGICO TORRE DEL MORDILLO DI SPEZZANO ALBANESE

L’insediamento di Torre del Mordillo rappresenta uno dei centri più importanti della Sibaritide, il cui ruolo fondamentale a livello economico, politico e strategico è testimoniato dall’evidenza archeologica per un orizzonte cronologico che corre dal Neolitico  all’età medioevale.

Le fasi più importanti riguardano l’età del ferro (sec. IX-VIII a.C) quando rappresenta il centro enotrio più potente prima della colonizzazione di Sibari, e quella ellenistica che vede il sito come uno dei centri fortificai strategici nelle lotte tra italici e greci (sec. IV-III) e tra  Romani e Cartaginesi.

Sistemi di difesa hanno riguardato una fortificazione a terrapieno (tipo aggere) di età protostorica ed una cinta difensiva di età ellenistica con torri, mura a doppia cortina e porte che si aprivano sui lati di NE e SO.

Attività di restauro e valorizzazione sono in corso da parte del Comune di Spezzano Albanese nell’ambito del POR Calabria 2007-2013.

Per Info e visite guidate: Itineraria Bruttii 3283715348

SPEZZANO ALBANESE

Comune di Spezzano A. Via A. Gramsci, 200
87019
Tel. 0981 953075

Torre-del-Mordillo-Spezzano-Albanese

Orario di apertura: parco aperto al pubblico

Info: visite guidate su prenotazione 3283715348